A cavallo del Glacier Express: Percorsi, prezzi dei biglietti e altro

I treni Glacier Express sono famosi in tutto il mondo perché offrono una vista su alcuni dei paesaggi più belli delle Alpi svizzere.

Il Glacier Express è il treno espresso più lento d’Europa e del mondo: impiega circa 8 ore per percorrere appena 180 miglia (290 km). Ma essendo il treno espresso più lento del mondo, si possono ammirare panorami mozzafiato lungo il percorso.

Si snoda tra due delle più famose località montane della Svizzera, Zermatt e St Moritz, oltre ad avere un collegamento con Davos. Il Glacier Express si ferma anche lungo il percorso, quindi potete salire a bordo in una delle fermate lungo il percorso.

Dotato di carrozze panoramiche e di un servizio di prima classe, un viaggio sul Glacier Express è straordinario. Scoprite con me tutto quello che c’è da sapere sul Glacier Express, da tutte le fermate alla prenotazione dei biglietti e altro ancora.

Percorso del Glacier Express

Glacier Express - Zermatt
Glacier Express – Zermatt © Glacier Express AG

Da Zermatt a Briga

Il treno Glacier Express inizia il suo viaggio a Zermatt, la splendida località montana con vista sul Cervino. Vale la pena trascorrere una o due notti in questo splendido villaggio senza auto prima di salire sul Glacier Express.

Una volta partito da Zermatt, il Glacier Express inizia il suo viaggio verso la fermata successiva, Briga. Lungo il percorso, si potranno ammirare incredibili paesaggi montani, tra cui enormi scogliere che si innalzano fino a 4.000 metri sul livello del mare.

Scende nella valle del Mattertal e nel fiume Mattervispa, che offrono panorami mozzafiato da entrambi i lati del treno.

Da Briga ad Andermatt

Da Briga, il Glacier Express si sposta alla fermata successiva, Andermatt. Lungo il percorso, il treno segue la splendida Valle del Rodano, che offre una vista magica sulle cime innevate e sui villaggi rurali alpini.

Il treno sale fino a Oberwald, dove raggiunge i 1.366 metri di altitudine, per poi entrare nel tunnel della Furka a 1.550 metri di altitudine.

Il tunnel di Farka è lungo 15,4 km e attraversa le montagne. Prima dell’apertura nel 1982, il Glacier Express doveva superare la cima del passo e poteva circolare solo in estate.

Da Briga ad Andermatt, i panorami sono magici e altrettanto belli su entrambi i lati del treno Glacier Express.

Da Andermatt a Coira

Da Andermatt a Coira, è preferibile sedersi sul lato sinistro del treno. Questo tratto offre alcuni dei panorami più suggestivi che il treno espresso più lento del mondo possa offrire.

Dopo aver lasciato Andermatt, il treno sale alla sua massima altitudine attraversando il Passo dell’Oberalp e raggiungendo i 2.033 metri sul livello del mare.

Se viaggiate tra novembre e aprile, potrete ammirare un paese delle meraviglie innevato con vette mozzafiato.

Il Glacier Express scende poi nella Valle del Reno e lungo la Gola del Reno. Vedrete un enorme canyon che sembra una cicatrice attraverso il paesaggio con gigantesche scogliere su entrambi i lati. Anche questo tratto è ricco di foreste e fauna selvatica.

Prima di arrivare a Coira (la città più antica della Svizzera), scenderete a 585 metri. Questo tratto del Glacier Express presenta il più grande cambiamento di altitudine ed è il più bello.

Da Chur a St. Moritz

Tra Coira e St Moritz, il Glacier Express fa tappa anche a Tiefencastel, Filisur e Samedan.

Il Glacier Express segue la linea dell’Albula, nota per le sue curve, e in questo tratto si trovano anche molti viadotti e gallerie per cui il Glacier Express è famoso.

Il Glacier Express attraversa anche la bellissima Valle del Domleschg, ricca di antiche rovine e castelli.

Attraverserete il viadotto Landwasser, il più famoso viadotto del Glacier Express. Alta 65 metri e lunga 142 metri, è una meraviglia dell’ingegneria che vale la pena di vedere.

Dopo il viadotto si arriva al tunnel dell’Albula e a questo punto il percorso del Glacier Express sale di quota nella valle dell’Alta Engadina per poi raggiungere St Moritz.

St Moritz è l’ultima tappa del percorso del Glacier Express ed è una località montana svizzera nota per il suo lusso.

Da Coira a Davos (percorso alternativo)

Il percorso alternativo del Glacier Express consiste nel prendere il Glacier Express da Coira a Davos, cambiando a Filisur.

Lungo questo percorso, vi aspettano altri splendidi paesaggi montani e l’attraversamento dell’incredibile viadotto Wiesner prima di arrivare a Davos.

Opzioni di classe del Glacier Express

Glacier Express - Classe Excellence
Glacier Express – Classe Excellence © Glacier Express AG

Il Glacier Express offre numerose classi che potete prenotare per il vostro viaggio, tra cui Eccellente, Prima e Seconda classe.

Classe di eccellenza

La classe Excellence non è disponibile su tutti i treni, ma solo sulla 902, 903 e 923. È la classe più costosa, come ci si aspetterebbe, ma offre molti vantaggi.

In Excellence Class si viaggia in una speciale carrozza deluxe del Glacier Express. C’è un posto a sedere su ogni lato del vagone e un tavolo con un posto a sedere di fronte a voi, il che lo rende perfetto per le coppie e tutti hanno un posto al finestrino per vedere il panorama.

Quando si viaggia in Excellence Class, si riceve un pasto di sette portate servito al proprio posto con vino e champagne in omaggio. Il bagaglio viene preso alla stazione e consegnato sulla banchina quando si scende dal treno: il servizio è eccezionale.

L’auto dispone di un cocktail bar esclusivo e di un host per assicurarvi ciò che vi serve quando lo desiderate. Il prezzo comprende anche il tè pomeridiano, il caffè, gli snack e le bevande analcoliche.

Want To Save This For Later?

I will email this post to you, so you read it for later (or keep for reference).

1a classe

Le carrozze di 1ª classe hanno 2 posti a sedere su un lato del treno e uno sull’altro. In questo modo si crea una cabina con 4 posti a sedere su un lato con un tavolo e 2 posti a sedere sull’altro con un tavolo.

Se viaggiate in coppia, assicuratevi che la prenotazione del posto sia sul lato con due posti uno di fronte all’altro, in modo da avere entrambi un posto al finestrino.

I sedili sono più ampi di quelli della seconda classe e si ricevono gratuitamente gli auricolari da collegare ai supporti informativi che descrivono il viaggio lungo il percorso.

2a Classe

La 2ª classe dispone di 2 posti su ciascun lato del treno con un tavolo al centro, creando una cabina di 4 persone su ciascun lato. I sedili sono molto comodi e quasi uguali a quelli della prima classe. Inoltre, si ricevono gratuitamente gli auricolari per ascoltare le informazioni sul viaggio.

L’unico inconveniente della seconda classe è che non è possibile sedersi in coppia con un proprio tavolo, motivo per cui la prima classe potrebbe essere migliore.

Costo del Glacier Express

Ghiacciaio Espresso Wallis
Glacier Express Wallis © Glacier Express AG

Per viaggiare sul Glacier Express è necessario acquistare prima un biglietto per la classe prescelta e poi una prenotazione di posti Glacier Express.

Il costo dei biglietti del Glacier Express è di 152 franchi per la seconda classe e 268 franchi per la prima classe, per l’intero percorso a tratta.

Se prenotate in anticipo, potete ottenere biglietti molto più economici: un Saver Day Pass costa circa 52 franchi per la seconda classe e 88 franchi per la prima classe.

I bambini tra i 6 e i 16 anni pagano la metà più il supplemento adulti e i bambini sotto i 6 anni sono gratis.

Lo Swiss Pass e i biglietti ferroviari svizzeri sono validi anche sul Glacier Express, ma è necessario acquistare la prenotazione del posto extra.

Per la classe Excellence, è necessario un biglietto di 1a classe (268 CHF) e un posto Excellence (420 CHF), per un costo totale di 688 CHF.

Le altre prenotazioni di posti a sedere partono da 29 franchi e poi aumentano. Le prenotazioni più convenienti sono disponibili in bassa stagione, tra dicembre e maggio.

Potete anche rendere i biglietti più convenienti facendo un percorso più breve con il treno Glacier Express.

L’orario del Glacier Express

Il treno Glacier Express circola tutto l’anno, tranne che tra la fine di ottobre e la metà di dicembre.

Tra dicembre e aprile, c’è un treno al giorno da Zermatt, con partenza alle 8.52 e arrivo a St. Moritz alle 16.37. In aprile, un secondo treno in partenza da Zermatt alle 9:52 viene aggiunto all’orario del Glacier Express.

Durante i mesi di dicembre e aprile, il Glacier Express collega St Moritz a Zermatt, con partenza alle 9:50 e arrivo a Zermatt alle 18:10.

In estate, da maggio a ottobre, ci sono 2 treni al giorno in entrambe le direzioni. È possibile viaggiare in classe Excellence solo sul primo treno in partenza da St Moritz o Zermatt.

Dove acquistare i biglietti del Glacier Express

Ghiacciaio Espresso Albula
Ghiacciaio Espresso Albula

Potete acquistare i biglietti per il Glacier Express online qui. Sono disponibili solo 92 giorni prima della data del viaggio, quindi se state cercando un biglietto più economico, assicuratevi di prenotare esattamente 92 giorni prima.

La prenotazione è obbligatoria sul Glacier Express e il treno può essere pieno, quindi assicuratevi di prenotare il biglietto e il posto a sedere in anticipo.

È inoltre possibile prenotare il Glacier Express in qualsiasi stazione ferroviaria svizzera.

Come prenotare i posti a sedere sul Glacier Express

La prenotazione del posto sul Glacier Express è molto semplice e fa parte del processo di prenotazione del biglietto.

Assicuratevi di prenotare un posto al finestrino per godervi la vista e vi consiglio di viaggiare sul lato sinistro del treno da Zermatt e sul lato destro del treno da St Moritz per avere la vista migliore.

Inoltre, prenotate una carrozza nel mezzo, in modo da avere una vista più ampia lungo il percorso.

Consigli essenziali per viaggiare sul Glacier Express

  • Portate con voi tutto il cibo e le bevande che vi piacciono se avete un budget limitato.
  • Viaggiate a maggio per vedere le Alpi svizzere in primavera con le cime innevate
  • Viaggiate in ottobre per ammirare gli straordinari colori autunnali
  • Lo stesso percorso è disponibile sui treni normali, se non potete permettervi il Glacier Express.
  • Trascorrete un po’ di tempo nelle città dove si sale e si scende dal Glacier Express, sono bellissime.
  • Viaggiate sul lato sinistro del treno da Zermatt per avere le migliori vedute.
  • Viaggiate sul lato destro del treno da St Moritz per avere la vista migliore
  • La classe Excellence vale la pena se ve la potete permettere

Domande frequenti sul Glacier Express

Ghiacciaio Espresso
Glacier Express © Glacier Express AG

Il cibo è gratuito nel Glacier Express?

In generale, il cibo non è gratuito sul Glacier Express. Tuttavia, se si viaggia in Excellence Class, sono inclusi un pasto di 7 portate con abbinamento di vini, champagne in omaggio, caffè, tè, bevande analcoliche e snack.

Se siete in 1a o 2a classe, potete scegliere di ordinare il cibo dalla carrozza del servizio di ristorazione per il vostro viaggio, che vi verrà portato al tavolo.

È possibile ordinare un pasto di 3 portate a 47 franchi, il piatto del giorno a 34 franchi, oppure ordinare anche dal menu alla carta. Il cibo viene servito su piatti di porcellana con posate d’argento e su una tovaglia: è un servizio di alto livello.

Se pagare un pasto a bordo è un po’ fuori dal vostro budget, potete portare con voi il vostro picnic insieme a vento, birra e champagne.

Si può salire e scendere dal Glacier Express?

No, il Glacier Express non è un servizio hop on e hop off. Dovete viaggiare in base alla prenotazione del posto con il Glacier Express. Quindi se avete prenotato un posto da Zermatt a St Moritz, dovete rimanere su quel treno. Non è possibile scendere a Coira e salire sul treno successivo.

Tuttavia, è possibile prenotare un biglietto che corrisponda a dove si desidera salire e scendere, ad esempio da Coira a Zermatt, invece di fare l’intero percorso.

Quando è il momento migliore per salire sul Glacier Express?

Non importa quando si viaggia sul Glacier Express, i panorami sono bellissimi. Ma il momento migliore è a maggio, quando potrete ammirare valli verdeggianti e fiori selvatici con cime innevate.

Oppure, in ottobre, quando le foglie cambiano colore e le cime più alte iniziano a essere innevate.

Per vivere appieno l’inverno e la neve, vi consiglio di viaggiare a gennaio o febbraio, perché a quel punto tutto dovrebbe essere bianco.

Vale la pena di prendere il Glacier Express?

Sì, a mio parere il Glacier Express vale al 100% e rappresenta un’esperienza unica nella vita. Non c’è modo migliore di vedere l’incredibile scenario montano delle Alpi che con il Glacier Express.

Potete farlo nel massimo lusso della classe Excellence del Glacier Express o con un budget limitato, prenotando con largo anticipo e portando con voi un picnic.

Il Glacier Express va solo in un senso?

No, potete dividere il viaggio in parti o andare in direzioni diverse. Quindi, anche se il Glacier Express è in realtà un percorso completo da St Moritz a Zermatt, il tragitto esatto dipende da voi.

Si può dormire sul treno Glacier Express?

No, non è possibile prenotare una cabina o un letto sul Glacier Express. Tuttavia, siete liberi di schiacciare un pisolino sui comodi sedili di prima classe in qualsiasi punto del viaggio!

Qual è il percorso più bello del Glacier Express?

È difficile stabilire quale sia il tratto più bello del Glacier Express, ma ecco alcuni dei punti salienti: da Coira a St. Moritz si possono ammirare gli splendidi ponti e tunnel in stile viadotto, da Andermatt a Coira la gola mozzafiato del Reno, da Zermatt a Briga l’intera valle Mattertal con cime di 4000 metri.

Written by Ashley Faulkes
As a twenty-year resident of Switzerland, I am passionate about exploring every nook and cranny of this beautiful country, I spend my days deep in the great Swiss outdoors, and love to share these experiences and insights with fellow travel enthusiasts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *