Il cioccolato più costoso della Svizzera (prezzi folli)

0 Condivisioni

Se siete alla ricerca del regalo svizzero per eccellenza. Perché non concedersi il cioccolato più costoso della Svizzera?

I cioccolatini più lussuosi e unici si trovano spesso nelle piccole boutique delle strade secondarie di Zurigo. O anche a Lucerna.

Ma non tutti sono così costosi come questi!

Toblerone gigante con il tuo nome sopra

Cioccolato Toblerone
Cioccolato Toblerone
  • Prezzo: CHF 127.95
  • Contenuto: 1 barretta grande di Toblerone

Uno dei modi più costosi per avere del cioccolato svizzero è ordinare il proprio Toblerone gigante con il proprio nome sopra. Con un peso di 4,5 kg, questo blocco di Toblerone vi costerà quasi 130 franchi, una cifra ben lontana dalla barretta media di Toblerone che normalmente costa 5 franchi!

Max Chocolatier – 48 tartufi estivi

Max Chocolatier a Lucerna
Max Chocolatier a Lucerna
  • Prezzo: CHF 106.90
  • Contenuto: 48 tartufi fatti a mano

Dalla mia recente visita al negozio Max Chocolatier di Lucerna, so che le loro scatole di tartufi sono molto costose. Ne ho visto uno a circa 75,50 franchi (vedi immagine sopra) per una scatola di 36 cioccolatini. Il più costoso che ho trovato sul loro negozio online è 48 Summer Truffles a 106,90 franchi.

Scatola di cioccolato svizzero d’oro (con moneta d’oro antica svizzera da collezione)

Cioccolato svizzero dorato Delafee
Cioccolato svizzero dorato Delafee
  • Prezzo: CHF 150
  • Contenuto: Otto cioccolatini d’oro 24 carati

Questo è sicuramente il cioccolato più costoso della Svizzera. La scatola di cioccolatini comprende 8 lussuosi tartufi realizzati con cioccolato “Grand Cru” dell’Ecuador e ricoperti di oro commestibile.

Naturalmente, per 150 franchi svizzeri ci si aspetta qualcosa di più di una scatola di cartone, quindi il team di Delafée ha inserito queste gemme di cioccolato in una scatola di legno ricoperta di raso.

0 Condivisioni
Pubblicato in Cibo
Written by Ashley Faulkes
As a twenty-year resident of Switzerland, I am passionate about exploring every nook and cranny of this beautiful country, I spend my days deep in the great Swiss outdoors, and love to share these experiences and insights with fellow travel enthusiasts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *