FFS EasyRide: cosa c’è da sapere

Pianificare una gita di un giorno in Svizzera utilizzando i trasporti pubblici può essere fonte di confusione, soprattutto se si tratta di più trasferimenti e zone. Potreste anche avere un abbonamento annuale per i pendolari che copre una parte del viaggio.

Come evitare di pagare troppo per i biglietti delle FFS?

Le FFS hanno trovato una soluzione: EasyRide!

Che cos’è EasyRide?

EasyRide è stato sviluppato dalle Ferrovie Federali Svizzere (FFS) nel 2019 con l’obiettivo di offrire un modo conveniente e flessibile di acquistare i biglietti. È una funzione di biglietteria integrata nell’App FFS che calcola il biglietto più economico per il vostro viaggio e vi offre opzioni di viaggio flessibili all’interno della Svizzera.

Attualmente vengono venduti circa 1,8 milioni di biglietti al mese con EasyRide, quindi è giunto il momento di dare un’occhiata da vicino a questa nuova funzione.

Buono a sapersi

  • EasyRide funziona solo in Svizzera
  • Per utilizzare EasyRide è necessario aver installato l’App FFS(Apple, Android) con Swiss Pass-login.
  • I dati di pagamento devono essere impostati nell’app prima di iniziare la prima corsa (fattura, Twint, carta di credito, PostFinance o Reka).
  • La carta metà prezzo svizzera e i pass regionali possono essere utilizzati in combinazione con EasyRide. Tuttavia, devono essere impostati nel profilo dell’App FFS e mostrati durante il controllo di un biglietto.
  • EasyRide calcola il prezzo più conveniente per il vostro viaggio. Se tale prezzo supera il prezzo di un pass giornaliero, verrà addebitato il costo di un pass giornaliero.
  • EasyRide può essere utilizzato per l’intera rete ferroviaria svizzera, compresi tram, autobus e battelli.
  • Alcuni biglietti o offerte non sono disponibili su EasyRide. Per un elenco completo, consultate la risposta alla domanda “Ci sono offerte o funzioni che non posso utilizzare con EasyRide?” nella sezione FAQ del sito FFS.

Come installare EasyRide

  • Installate l’App FFS sul vostro smartphone
  • Completate il vostro profilo con i dati di Swiss Pass-Login, compresi i dati di pagamento.
  • Assicuratevi che la vostra Half Fare Card o i pass regionali siano impostati.
  • Completare la configurazione di EasyRide > nell’App FFS, in basso, fare clic sulla terza icona da sinistra (piccolo cursore).
    • Abilitare la “posizione”, in modo che l’App possa raccogliere informazioni sulla vostra posizione e finalizzare il vostro percorso alla fine del viaggio. Questo è molto importante. Senza di essa, EasyRide non funzionerà
    • Attivare “Movimento e fitness
    • Attivare le “Notifiche”, in modo che le FFS possano avvisare l’utente se ha dimenticato di effettuare il check-out, ad esempio

Come utilizzare EasyRide?

L’utilizzo di EasyRide è relativamente semplice una volta impostato. Basta seguire questi passaggi:

  • Prima di salire sul treno, sull’autobus, sul tram o sul battello: aprite EasyRide nell’App FFS e passate il dito a destra per iniziare.
    • Immediatamente viene generato un QR-code che funge da biglietto valido.
  • Una volta terminato il viaggio, aprire EasyRide e passare il dito verso sinistra per terminare il viaggio.

Il costo del viaggio e la ricevuta saranno a vostra disposizione entro le ore 17.00 del giorno successivo. Quindi, tenetelo d’occhio.

Vi consiglio di controllare regolarmente le ricevute, perché è possibile che le FFS vi addebitino un sovrapprezzo a causa di un errore nel sistema. Lo farei soprattutto all’inizio e nei viaggi più lunghi, dove questo potrebbe significare molto denaro.

EasyRide ha alcuni punti deboli

Treno FFS in metropolitana
Treno FFS in metropolitana

Vantaggi

I vantaggi di EasyRide sono molteplici:

  • Flessibilità: potete viaggiare in tutta la Svizzera, cambiando treno, autobus, tram e battello quanto volete senza dover acquistare il biglietto in anticipo.
  • Pagamento: dopo il viaggio, le FFS calcolano automaticamente il prezzo migliore per il viaggio tenendo conto di tutti gli sconti e gli abbonamenti di cui si è già in possesso.
  • Prezzi: otterrete sempre il prezzo più conveniente e risparmierete rispetto all’acquisto di biglietti separati e magari al pagamento doppio per alcune zone.
  • Convenienza: EasyRide è molto comodo e veloce. Non si perde tempo a cercare il prezzo e i biglietti migliori. Un solo passaggio e le FFS faranno il resto per voi.

Punti di debolezza

Poiché EasyRide è una funzione piuttosto nuova, presenta ancora alcuni problemi di avvio. Ho letto parecchi articoli e rapporti, soprattutto da Kassensturz, in cui ci si lamenta di EasyRide. Alcuni dei problemi includono:

  • Easyride non è stato attivato anche se i passeggeri hanno strisciato correttamente. Non è stato generato alcun codice QR e il passeggero è stato multato dal controllore.
  • Il check-in mentre si è sottoterra sembra causare parecchi problemi, così come l’attraversamento di gallerie, cosa che accade spesso in Svizzera. Il sistema di localizzazione GPS non è in grado di registrare o tenere il passo con la posizione
  • A persone che viaggiavano insieme e che hanno effettuato il check-in alla stessa ora nella stessa località, sono stati applicati prezzi diversi per lo stesso identico viaggio.

Nella maggior parte dei casi, le FFS hanno rimborsato i passeggeri dopo la denuncia, ma spesso il processo per ottenere il denaro è stato lungo e doloroso.

Dovreste usare EasyRide?

A dire il vero, sono ancora un po’ cauto e non l’ho usato molto. Detto questo, viene utilizzato da oltre un milione di persone ogni mese, quindi non può essere così male. È sicuramente molto facile da usare e vi risparmia un sacco di problemi nel trovare il biglietto giusto per il vostro viaggio.

Magari iniziate a usarlo per viaggi più piccoli, vedete come funziona e continuate a controllare le bollette. Le FFS stanno lavorando duramente al debug del sistema, ma si tratta di una funzione complicata, quindi potrebbe volerci ancora un po’ prima che sia esente da bug.

Written by Ashley Faulkes
As a twenty-year resident of Switzerland, I am passionate about exploring every nook and cranny of this beautiful country, I spend my days deep in the great Swiss outdoors, and love to share these experiences and insights with fellow travel enthusiasts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *