Visitare Harder Kulm: Tutto quello che c’è da sapere

Se state programmando una visita alla splendida città di Interlaken o a qualsiasi altro luogo nelle vicinanze, una visita all’Harder Kulm è sicuramente d’obbligo.

L’Harder Kulm è la montagna locale di Interlaken e offre alcune delle più belle viste sui laghi circostanti, il lago di Thun e il lago di Brienz, e sulle Alpi Bernesi. Ma la visita alla montagna Harder Kulm non si limita solo alla vista panoramica.

Scoprite con me tutto quello che c’è da sapere su Harder Kulm: come arrivare, cosa fare e molto altro.

Come raggiungere Harder Kulm

Harder Kulm
Harder Kulm
Orari di aperturaMetà aprile – fine novembre
9:10 – 21:10
Aperto fino alle 21.40 in estate
Prezzi dei bigliettiAdulto: 34 CHF
Bambini (6 -15): 17 CHF
GA, mezza tassa, Swiss Pass: 17 CHF
Eurail/Interrail: 25,60 CHF
Tempo di viaggio10 minuti
Punto di partenzaInterlaken
Acquistate il vostro biglietto online

Raggiungere la montagna locale di Interlaken, l’Harder Kulm, non potrebbe essere più facile. La funicolare dell’Harder Kulm porta alla stazione di montagna in soli 10 minuti da Interlaken, rendendo l’arrivo in cima alla montagna un gioco da ragazzi.

La funicolare dell’Harder Kulm è in funzione da metà aprile a novembre; il viaggio in funicolare è straordinario, con vista sui laghi e sulle Alpi Bernesi lungo il percorso.

Un biglietto normale per la funicolare costa circa 34 CHF ed è a metà prezzo per i titolari dello Swiss Pass e della Swiss Half Fare Card.

È inoltre possibile raggiungere la cima dell’Harder Kulm seguendo il sentiero escursionistico dell’Harder Kulm da Interlaken. Per raggiungere la vetta ci vogliono solo 2 ore e lungo il percorso si possono ammirare panorami mozzafiato.

Si può anche salire con la funicolare e scendere a piedi se non si vuole affrontare la ripida salita.

Cose da fare a Harder Kulm

Una volta saliti con la funicolare a circa 1300 metri di altezza, si potrebbe pensare che non ci sia molto da fare. Ma vi sbagliereste, perché in realtà c’è molto da fare in cima alla montagna.

Il ponte dei due laghi – Godetevi la vista

Piattaforma panoramica dei due laghi a Harder Kulm
Piattaforma panoramica dei due laghi a Harder Kulm

Accanto al ristorante, di cui parleremo più avanti, si trova la piattaforma panoramica del Two-Lakes Bridge.

La piattaforma panoramica del Ponte dei Due Laghi sporge oltre il bordo ed è una piattaforma panoramica con pavimento in vetro. La magnifica vista è a dir poco incredibile, quando ci si trova appollaiati sopra la città di Interlaken e si guarda a valle.

Potrete ammirare le acque turchesi del lago di Brienz, il blu intenso del lago di Thun e le famose cime dell’Eiger, della Jungfrau e del Mönch.

Non troverete una vista migliore delle cime delle montagne di Interlaken che dal ponte dei Due Laghi, ed è un luogo ideale per ambientare il tramonto, quando le cime innevate si colorano della calda luce alpina della sera.

Ristorante Harder Kulm – Pranzare e bere qualcosa

Ristorante panoramico Harder Kulm
Ristorante panoramico Harder Kulm

Il ristorante Harder Kulm, noto anche come ristorante panoramico Harder Kulm, si trova sulla cima della montagna. Questo ristorante panoramico serve una deliziosa cucina svizzera, oltre a ottime birre e vini svizzeri.

Il ristorante panoramico è il luogo ideale per sorseggiare un drink al tramonto o pranzare ammirando l’Harder Kulm. Se il tempo è bello, cercate di prendere un tavolo sulla terrazza soleggiata del ristorante, perché la splendida vista sui laghi e sulle montagne rende la birra e il cibo ancora più buoni.

Anche il ristorante panoramico è piuttosto interessante dal punto di vista architettonico e assomiglia un po’ a uno chalet e a un castello allo stesso tempo.

Il ristorante serve anche una colazione tradizionale svizzera e organizza serate a tema culinario, se siete interessati a parteciparvi.

Non preoccupatevi di prenotare un tavolo al ristorante perché non è possibile. Il ristorante può ospitare fino a 500 persone, quindi ci sarà sempre un posto per voi.

Sentieri escursionistici: Dalla vetta dell’Harder Kulm

Vista dell'Harder Kulm da un drone
Vista dell’Harder Kulm da un drone

Want To Save This For Later?

I will email this post to you, so you read it for later (or keep for reference).

Gli escursionisti amano il numero di escursioni a cui possono accedere dalla cima dell’Harder Kulm e vale la pena percorrere uno dei numerosi sentieri disponibili dalla cima.

Per chi vuole fare un’escursione estrema, il sentiero di cresta dall’Harder Kulm all’Augstmatthorn è piuttosto intenso. Segue la cresta con panorami incredibili in ogni direzione e, una volta completata, la seconda tappa verso la Lombachalp è obbligatoria.

Il percorso dura complessivamente più di 5 ore, quindi sono necessarie scarpe da trekking, cibo e molta acqua.

Il sentiero più popolare è l’Elfenweg, un percorso circolare che gira intorno alla montagna attraverso la foresta. Il percorso è a tema, quindi ideale per le famiglie, e i panorami suggestivi ne valgono la pena. Il tutto dura solo un’ora, quindi non vi ruberà molto tempo.

Il percorso finale è quello che va da Harder Kulm a Ringgenberg. Si tratta di un sentiero dolce attraverso il bosco che dura circa 2 ore e offre una splendida vista sul lago di Brienz.

Acquistate il vostro biglietto online

Lo spettacolo del folklore svizzero

Spettacolo del folklore svizzero all'Harder Kulm
Spettacolo del folklore svizzero all’Harder Kulm

Da maggio a ottobre di ogni anno, l’Harder Kulm ospita uno spettacolo notturno del folklore svizzero.

L’evento inizia la sera presto e vi si trovano artisti in abiti svizzeri di transizione che suonano musica tradizionale, eseguono danze tradizionali e presentano anche altre arti tradizionali.

I concerti sono completamente gratuiti e potrete assistere a concerti di jodel e corni alpini!

Il parco faunistico alpino: Vedere gli animali locali della Svizzera

Stambecco
Stambecco

A pochi passi dalla stazione della Funicolare di Interlaken si trova il Parco Alpino della Fauna Selvatica. È un luogo meraviglioso per vedere alcune specie endemiche della regione, soprattutto se avete bambini.

L’ingresso al parco è gratuito e all’interno si trovano sia marmotte che stambecchi di montagna, che appartengono alla famiglia delle capre ma hanno un aspetto più simile alle antilopi.

Gli stambecchi erano quasi estinti in Svizzera, ma grazie a parchi faunistici come questo, sono tornati prepotentemente sulle Alpi svizzere.

Una passeggiata in questo parco è un ottimo modo per iniziare o concludere la vostra gita all’Harder Kulm e, se state salendo o scendendo, passerete proprio davanti a questo parco, quindi perché non farci un salto?

Il momento migliore per visitare Harder Kulm

Il periodo migliore per visitare l’Harder Kulm è quello estivo, tra giugno e settembre. In questo modo, la temperatura in cima è di 20 gradi centigradi e le giornate limpide sono all’altezza dei panorami più belli che si possono ammirare.

Per evitare il più possibile la folla, consiglio di recarsi all’Harder Kulm nei mesi di maggio, giugno e settembre. Evitate i mesi di luglio e agosto, perché questi sono i periodi di maggiore affluenza all’Harder Kulm.

Se volete fare un’escursione intorno all’Harder Kulm, cercate di arrivare al mattino, in modo da avere abbastanza tempo per fare tutto. Se invece volete solo ammirare il panorama dell’Harder Kulm, salite poco prima del tramonto e osservate il cambiamento dei colori dalla piattaforma panoramica o dalla terrazza del ristorante.

Acquistate il vostro biglietto online

Consigli per visitare Harder Kulm

Harder Kulm
Harder Kulm
  • Controllate il tempo prima di pianificare la vostra visita, perché non avrete una vista molto buona se non è una giornata limpida.
  • Acquistate in anticipo i biglietti per la funicolare, soprattutto durante l’estate, per evitare le code che si possono creare.
  • Non dimenticate di portare con voi una giacca antivento, anche in estate, perché in cima può esserci un vento freddo che vi renderà molto freddi senza di essa.
  • I cani viaggiano gratis sulla funicolare, quindi non sentitevi obbligati a lasciarli a casa.

Harder Kulm – Domande frequenti

Vale la pena visitare Harder Kulm?

Sì, l’Harder Kulm vale sicuramente la pena di essere visitato perché ha tutto ciò che si desidera in un’avventura svizzera. Con la quintessenza della funicolare svizzera si sale in cima all’Harder Kulm e si gode di una vista infinita sulle Alpi, con cime e laghi famosi in ogni direzione.

Durante la permanenza si può anche gustare il tradizionale cibo svizzero presso il ristorante Harder Kulm, fare escursioni lungo i sentieri e vedere anche la fauna endemica di Harder Kulm. Inoltre, se vi trovate al tramonto, la vista è impareggiabile e potrete assistere a spettacoli tradizionali del folklore svizzero.

Dove si trova Halder Kulm?

L’Harder Kulm si trova appena sopra la città di Interlaken, nell’Oberland Bernese. La stazione più vicina alla funicolare è la stazione ferroviaria di Interlaken Ost, raggiungibile da tutte le principali città svizzere.

Il parcheggio più vicino si trova anche vicino alla stazione di Interlaken Ost, quindi se siete in auto, parcheggiate lì intorno. In pochi minuti a piedi si raggiunge la funicolare Harder Kulm Interlaken.

È possibile visitare l’Harder Kulm in inverno?

L’Harder Kulm è chiuso in inverno perché sia la funicolare Harder Kulm-Interlaken che il ristorante Harder Kulm sono chiusi. Tuttavia, nessuno vi impedisce di percorrere il sentiero Harder Kulm-Interlaken. Per farlo, però, è necessaria un’attrezzatura seria e non è consigliabile se non si è abituati a camminare sulla neve.

Lo Swiss Pass funziona per Harder Kulm?

Sì, è possibile utilizzare lo Swiss Pass per la funicolare Harder Kulm – Interlaken, ma non è possibile ottenere una corsa gratuita. Il vostro Swiss Pass vi farà ottenere uno sconto del 50% sul biglietto, che sarà di 17 CHF invece di 34 CHF. Se si possiede il Jungfrau Pass, il prezzo dell’Harder Kulm è incluso.

Written by Ashley Faulkes
As a twenty-year resident of Switzerland, I am passionate about exploring every nook and cranny of this beautiful country, I spend my days deep in the great Swiss outdoors, and love to share these experiences and insights with fellow travel enthusiasts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *